Amazon Prime

Internet e Mobile

Scritto 15 Marzo 2019 | by Giuseppe

0

Telegram: trucchi e segreti e funzioni nascoste

Amazon Echo Amazon Echo

Telegram è un servizio di messaggistica istantanea gratuita nato come alternativa a WhatsApp oggi è diventato un concorrente anche per un colosso come Facebook per via delle sue particolari funzionalità di chat. Molto semplice e intuitiva questa applicazione continua ad aumentare il numero di utenti che decide di scaricarla e usarla in alternativa a quelle dei suoi concorrenti. Vediamo il perché.

Prima di mostrarvi quali possono essere i trucchi migliori e le opzioni che contraddistinguono Telegram da tutte le altre applicazioni, vediamo come funziona e quali sono le sue caratteristiche principali. Se conoscete già le sue funzionalità di base potete saltare il primo punto.

Indice

 

Come funziona Telegram

Le chat su Telegram sono di due tipi: le classiche Chat Cloud, che utilizzano una cifratura client-server ovvero cifrata dal dispositivo fino ai server di Telegram e viceversa, e le Chat segrete che utilizzano una cifratura end-to-end ossia cifrata fra i due utenti coinvolti nella conversazione. Quest’ultime attualmente non funzionano sulla versione web di Telegram ma soltanto sui dispositivi mobili.

 

Una delle grandi possibilità è quella di creare i gruppi di Telegram che possono ospitare fino a 200,000 utenti. Si può impostare più di un amministratore e per ognuno di esso decidere quali permessi concedere. Come in tutte le chat, è possibile modificare i propri messaggi entro 48h dall’invio. I gruppi possono essere resi pubblici cosi da poterli trovare nella ricerca e leggere i messaggi senza unirsi.

Un altro aspetto interessante è la creazione dei canali. Sono chat in cui solo l’amministratore può inviare messaggi ai membri del canale i quali non possono rispondere. Un canale può contenere un numero illimitato di iscritti e può essere pubblico o privato. Come per i gruppi, agli amministratori possono essere concessi diversi permessi. Questa forma di chat è molto utilizzata per i canali ufficiali di comunicazione come per un sito web o un’istituzione.

In fine parliamo dei Bot. Sono degli account che, gestiti da un programma, offrono diverse funzionalità con risposte automatiche in base a diversi criteri impostati. Provate a cercare sull’applicazione o in rete, ne troverete veramente di interessanti.

 

 

Immagine di sfondo nelle conversazioni

Per cambiare lo sfondo delle chat occorre aprire il menù Impostazioni -> Aspetto -> Sfondo chat e selezionare una delle tante immagini proposte da Telegram oppure uno sfondo a tinta unita o ancora scegliere un immagine dalla propria galleria del dispositivo.

 

Foto di profilo multipla

Impostare una foto profilo multipla vuol dire che i propri contatti avranno la possibilità di decidere quale foto del vostro profilo visualizzare. Per farlo occorre aprire le impostazioni personali e poi cliccare su l’icona della fotocamera. A questo punto basta scegliere un’altra foto otre a quella già a disposizione e verrà creata una sorta di galleria immagini del proprio profilo.

 

Account multipli

Se si vuole utilizzare Telegram con diverse profili, come per esempio quello personale e quello professionale, basta andare su impostazioni, cliccare sul proprio profilo e in basso fare “Aggiungi account”. Una volta impostato il secondo utente si potrà fare il cambio profilo in qualsiasi momento.

 

Modifica una foto o video inviato

Su Telegram è possibile modificare una foto inviata erroneamente. Una volta inviato il messaggio basta fare un tap su di esso e cliccare su “Modifica” per sostituire l’immagine, aggiungere una didascalia e molto altro.

 

Disattiva la riproduzione automatica di Video e GIF

Vediamo come disattivare la riproduzione automatica di gif su Telegram. Andiamo su Impostazioni -> Dati e archivio e in basso si troverà la voce “Riproduzione automatica” per GIF e VIDEO. Questo può risultare utile se si vuole risparmiare il traffico quando si è fuori casa.

 

Disattivare l’anteprima dei messaggi

Se vogliamo evitare che vengano visualizzati i messaggi nella barra di notifiche o nella lockscreen, Telegram ci mette a disposizione questa opzione per disattivare l’anteprima. Andare su Impostazioni -> Notifiche e Suoni e disattivare “Anteprima messaggio”.

 

Gestione dei file multimediali

Su Telegram si possono trasferire qualsiasi tipo di file ( immagini, musiche, video, film e applicazioni) sia nella chat tra utenti sia nei gruppi.
Per evitare quindi che l’applicazione esegua il download automatico di questi file, andare su Impostazioni -> Dati e archivio – > Download automatico media” e decidere le varie impostazioni per tipo di media sia con connessione WiFi sia con la rete cellulare.

 

Riproduzione messaggi vocali al doppio della velocità

Su Telegram si possono riprodurre i messaggi vocali al doppio della velocità, dopo aver premuto il tasto “Play”, basterà premere sull’icona “2X” che appare in alto a destra senza che la voce venga distorta eccessivamente.

 

Nascondere l’ultimo accesso solo a determinati utenti

La possibilità di nascondere l’ultima volta in cui si è stati online su Telegram è un’opzione molto vantaggiosa poiché offre la possibilità di nasconderla anche per alcuni utenti.
In questo modo si può tenere una certa privacy con alcune persone e rimanere invece in contatto con altre. Bisogna andare su Impostazioni -> Privacy e Sicurezza-> Ultimo Accesso, da qui decidere se lasciarlo attivo per tutti gli utenti o solo per i propri contatti o ancora escludere utenti specifici.

 

Nascondere le foto ricevute

Se non si vogliono salvare nella galleria del telefono le foto ci inviano, si può evitare questo problema nelle impostazioni di Telegram.
Su Android l’opzione è nelle Impostazioni mentre su iPhone bisogna andare in Impostazioni -> Dati e Archivio -> Salva foto ricevute, da qui decidere tra le varie opzioni.

 

Codice blocco chat

Se vuoi che le tue chat siano protette da occhi indiscreti è possibile impostare un codice di sblocco.Quindi andare su Impostazioni -> Privacy e Sicurezza -> Codice e Touch ID, e scegliere la password. Se la questa viene dimenticate bisogna cancellare e reinstallare l’applicazione, ma tutte le chat segrete andranno perse.

 

Questo messaggio o foto si autodistruggerà

Per impostare l’autodistruzione dei messaggi o di contenuti multimediali nelle chat segrete basta andare nella chat e cliccare sui tre puntini in alto a destra e selezionare Timer di Autodistruzione. È possibile farlo anche per le foto mandate nelle normali chat, cliccare sull’icona a forma di graffetta per allegare la foto, selezionare quella desiderata e successivamente cliccare sull’icona a forma di orologio che apparirà in basso tra le altre.

 

 

Ecco come Telegram, grazie a queste interessanti funzionalità esclusive, si differenzia da WhatsApp, Facebook Messenger o altri suoi concorrenti !

Se avete altri suggerimenti scrivete un commento qui sotto.

Seguiteci sul nostro canale Telegram, tramite questo link: https://t.me/accrocchi

 


Tags: , , , , , , ,


About the Author

Operatore video e appassionato di fotografia, ha studiato informatica ed elettronica. Combinando tutti questi elementi verrà fuori un bell'accrocco.


Amazon Echo

Cosa ne pensi di questo accrocco? lascia un commento !

Back to Top ↑

ISCRIVITI

ISCRIVITI