Home theater 121204074741-netflix-disney-tablet-large

Scritto giugno 1st, 2018 | by Giuseppe

0

Netflix, trucchi e segreti da conoscere

Aggiornamento: giugno 5th, 2018

Non tutti conoscono tutte le funzionalità e le potenzialità che la piattaforma di Netflix nasconde. Quindi ho deciso di raccogliere in questo articolo tutti i i trucchi e i segreti Netflix che dovete assolutamente conoscere.

Netflix cresce a ritmi vertiginosi e detiene lo scettro di servizio di streaming multimediale e TV on demand più diffuso al mondo. Merito soprattutto di un catalogo di contenuti molto ricco, da serie TV auto prodotte e distribuite in esclusiva alle ultime novità cinematografiche appena uscite in sala, capace di accontentare anche i palati più raffinati.

Vediamo quindi una serie di accrocchi che possono migliorare la propria esperienza di visione sulla piattaforma:

Indice

 

 

Scorciatoie da tastiera di Netflix

Iniziamo con le scorciatoie da tastiera che vi permetteranno rapidamente di utilizzare alcune funzionalità di Netflix:

SPAZIO – Riproduci/Pausa
INVIO – Riproduci/Pausa
PGSU – Riproduci
PGGIÙ – Pausa
F – Schermo intero
ESC – Chiudi schermo intero
MAIUSC+freccia SINISTRA – Indietro
MAIUSC+freccia DESTRA – Avanti veloce
Freccia verso l’alto – Volume su
Freccia verso il basso – Volume giù
M – Attiva/Disattiva audio

 

Come accedere alle categorie nascoste Netflix

Spesso può essere difficile orientarsi all’interno dello sconfinato (o quasi) catalogo di titoli che Neflix propone ai suoi utenti. Navigare di categoria in categoria può essere uno di quei trucchi che facilitano la vita degli utenti e ne migliorano l’esperienza di uso. Grazie al lavoro dei gestori del portale What’s on Netflix si possono scoprire i codici identificativi delle migliaia di categorie utilizzate da Netflix per catalogare film e serie TV. Nella barra degli indirizzi del browser digitare la URL “www.netflix.com/browse/genre/IDCATEGORIA” avendo cura di sostituire la stringa “IDCATEGORIA” con uno dei codici che si trovano a questo indirizzo (i codici valgono per tutti i Paesi in cui Netflix è accessibile). Se, ad esempio, si volesse accedere all’elenco dei documentari Netflix si deve digitare la URL www.netflix.com/browse/genre/6839.

 

Come accedere contenuti USA di Netflix

Il database dei contenuti USA è quello più grande in assoluto, ma per questioni legali e di licenza si può accedere solo a quello del proprio paese.

Un modo per aggirare questa limitazione è un VPN, per far credere alla piattaforma che tu sia seduto su un divano negli Stati Uniti. Netflix però blocca continuamente le offerte VPN, infatti i servizi più popolari come Smartflix, Getflix, ZenMate, non funzionano più. Le VPN che per ora funzionano sono uFlix, ExpressVPN, o PrivateVPN. L’uso è semplice simile per tutti i fornitori, basta seguire le istruzioni.

Vi ricordo che Netflix è contraria all’uso di VPN ai suoi utenti, nei termini e condizioni del contratto suggerisce che gli utenti facciano uso solo dei contenuti che fanno parte dell’offerta primaria di Netflix nel paese in cui vivono.

 

Come eliminare buffering Netflix

Come si legge nelle specifiche Netflix, il servizio richiede una connessione di almeno 0,5 megabit al secondo per poter funzionare. Se si vogliono sfruttare al massimo le potenzialità del servizio, però, è richiesta ben altra ampiezza di banda: si va dagli 1,5 megabit al secondo per i contenuti a bassa risoluzione sino a 25 megabit al secondo per i contenuti UHD (per film in FullHD, invece, è sufficiente una banda da 5 megabit). Può capitare, in alcuni casi, che si pretenda troppo dalla propria connessione e il video sia continuamente interrotto a causa del buffering. Per evitare noiosi intermezzi e perdite di tempo si possono modificare le impostazioni dell’account accedendo al menu segreto (lo stesso del precedente trucco) così da far coincidere qualità video e banda disponibile.

 

Come Impedire la riproduzione automatica dell’episodio successivo

Se guardate una serie TV con Netflix, avrete notato sicuramente che i contenuti composti da più episodi hanno di default un comportamento che prevede l’inizio del nuovo episodio non appena il precedente termina. Questa funzionalità, chiamata Post-Play, mostra un conto alla rovescia che preannuncia la riproduzione automatica dell’episodio successivo.

Se volete disattivare questa funzionalità, accedete al vostro account Netflix, selezionate Impostazioni di riproduzione e deselezionate l’opzione Riproduzione automatica episodio successivo.

 

Come visualizzare la cronologia dei contenuti visualizzati

Anche Netflix mantiene una cronologia dei film, serie TV e documentari che avete guardato. La cronologia Netflix può essere gestita tramite questa pagina dove potete decidere di pulire la lista dai contenuti. L’opzione è raggiungibile anche tramite Il mio Account > Attività di Visione Contenuti.

Per eliminare un titolo dalla cronologia Netflix vi basterà premere sulla X a destra in corrispondenza della relativa voce.

 

Come scoprire quando una serie tv sta per essere cancellata da Netflix

Una delle particolarità di Netflix è il continuo ricambio delle fiction disponibili: una volta scaduti i diritti la piattaforma è obbligata a cancellare la serie tv dal proprio database negando l’accesso agli utenti. Netflix, però, permette agli appassionati di scoprire quando una fiction sta per essere cancellata: basterà cliccare sui Dettagli del programma e in basso a destra apparirà il giorno in cui non sarà più disponibile.

 

Come suggerire a Netflix film e serie TV

Chiedi direttamente a Netflix i film e le serie che desideri. La piattaforma ha a disposizione dei propri utenti un form per richiedere i film o le serie tv che non sono presenti nel catalogo. Ci ascolteranno? perché non provare! questo il link dove poter inviare le proprie richieste e suggerimenti.

 

Quale browser utilizzare

Non tutti i browser sono uguali, ne abbiamo parlato in questo articolo. Alcuni browser come Chrome, Firefox e Opera bloccano la riproduzione dello streaming a una risoluzione di 720p, uno standard leggermente inferiore all’alta definizione. Se si vuole sfruttare la connessione Internet al massimo delle potenzialità è necessario utilizzare Safari, Internet Explorer o Microsoft Edge, che permettono di usufruire delle serie di Netflix a una risoluzione di 1080p. Inoltre, se si sta guardando una serie tv sul proprio computer Microsoft, è consigliabile utilizzare l’applicazione sviluppata appositamente per Windows 10, rispetto al browser: ne guadagnerà la qualità dello streaming video.

 

 

Se siete a conoscenza di altre caratteristiche che non ho elencato, lascia un commento ed aggiornerò l’articolo.


Tags: , , , , ,


About the Author

Operatore video e appassionato di fotografia, ha studiato informatica ed elettronica. Combinando tutti questi elementi verrà fuori un bell'accrocco.


Cosa ne pensi di questo accrocco? lascia un commento !

Back to Top ↑